MANERBA DEL GARDA, CUSTODI DELLA BELLEZZA CERCASI

Dal Comune un appello a tutti i cittadini per nuove azioni condivise di cura del territorio

Data:
19 Aprile 2021
Immagine non trovata

Il Comune di Manerba del Garda offre a tutti i cittadini la possibilità di progettare e realizzare ATTIVITÀ DI VOLONTARIATO FINALIZZATE ALLA CURA DEL TERRITORIO.

Si tratta della prima fase di attuazione del Regolamento per l’amministrazione condivisa dei beni comuni che è stato approvato lo scorso anno dall’Unione Comuni della Valtenesi.

Al centro dell’attenzione sono gli spazi aperti, il lago e le sue spiagge, i sentieri e i parchi. L’idea di “condividerne la gestione”, prende spunto dalla constatazione di una forte crescita all’interno della comunità locale della sensibilità verso le tematiche green e dell’impegno sociale.

L’iniziativa potrà contare sulle specifiche competenze del progetto Legami Leali, un “patto cornice” che definisce i principi, gli obiettivi, le finalità, ed ogni altro aspetto delle azioni di cura che potranno nascere dalle proposte della cittadinanza.

Il primo passo concreto di questo percorso virtuoso è rappresentato dalla call inviata dal Comune
di Manerba a tutti coloro che vorranno contribuire con il loro supporto di idee e passione a favore
del bene comune, siano essi singoli, famiglie o gruppi. Gli interessati potranno segnalare la propria disponibilità e le proprie idee attraverso la compilazione del form Questionario Cittadini Attivi - Manerba d/G, pubblicato online all’indirizzo https://bit.ly/3ukCaBR.

 

Tutti coloro che risponderanno all’appello saranno successivamente contattati dal Comune e dagli operatori del progetto Legami Leali per un approfondimento delle proposte che potranno essere trasformate in veri e propri “patti di collaborazione”, da mettere in pratica uniti, a beneficio dell’intera comunità di Manerba del Garda.

Ultimo aggiornamento

Martedi 13 Luglio 2021