OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO E PUBBLICITA'

Data:
28 Aprile 2021

CANONE UNICO OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO E PUBBLICITA'

Dall'anno 2021 l'Imposta Comunale sulla Pubblicità ed il Canone per l'Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche sono stati sostituiti dal Canone patrimoniale di concessione, autorizzazione od esposizione pubblicitaria di cui ai commi 816 e seguenti dell'art. 1 della legge n. 160/2019.
Il Regolamento del Canone Unico è stato approvato dal Consiglio comunale con deliberazione n. 7 del 30.03.2021.
Il medesimo regolamento disciplina anche le pubbliche affissioni, il cui servizio ciene mantenuto.

TARIFFE
Le tariffe per l'occupazione di suolo pubblico e la pubblicità sono riportate negli allegati B e C del Regolamento.

VERSAMENTI
Per le nuove occupazioni, il versamento va effettuato al momento del rilascio della concessione/autorizzazione.
La scadenza della annualità successive - sia per l'occupazione di suolo pubblico, sia per la pubblicità - è fissata al 30 settembre dell'anno cui è riferito il canone.

DICHIARAZIONI
La dichiarazione, nei casi in cui sia prevista (vedasi l'art. 5 del Regolamento), va presentata entro 30 giorni.

 

CANONE DEL MERCATO

L'occupazione di aree pubbliche destinate a mercato sono ora disciplinate con un regolamento a sè stante (approvato con deliberazione del consiglio comunale n. 8 del 30.03.2021), come prevedono i commi 837 e seguenti dell'art. 1 della legge n. 160/2019.

 

*** * ***

PRECEDENTI PRELIEVI SULLA PUBBLICITA' E SULL'OCCUPAZIONE DI SUOLO PUBBLICO

Si riportano di seguito i regolamenti dell'Imposta Comunale sulla Pubblicità e del Canone per l'Occupazione di Spazi ed Aree Pubbliche, in quanto la relativa normativa continua ad applicarsi per la pubblicità e le occupazioni realizzate anteriormente al 2021.